[telefonia mobile] Vodafone - costi occulti

notizie, siti, tips & tricks, programmi

[telefonia mobile] Vodafone - costi occulti

Messaggioda Nico » mar 20 mar 2007, 17:48

Ricevo questa cosa e la giro.


Dal 6 marzo 2007 Vodafone ha introdotto due nuove "funzionalità" ricezione SMS vocale e notifica ricezione vocale, una sorta di segreteria telefonica (al costo di 0,29 Euro a chiamata) attivato automaticamente a tutti coloro che non usano la segreteria telefonica (99% degli utenti).

Quando chiamerete un/a vostro/a amico/a e il telefono è spento sentirete una voce che vi dirotterà al nuovo servizio. Per disabilitare questa funzione è necessario:

- essere registrati al sito http://www.vodafone.it oppure http://www.190.it
- effettuare l'accesso al proprio account
- Cliccare su "190 fai da te", poi sul menu di sinistra la voce "Servizi e Promozioni"
- Cercate nell'elenco dei servizi le voci "Ricezione SMS vocale" e "Notifica Ricezione Vocale" (solitamente è nella seconda pagina)
- Cliccate sul pulsante "Disattiva" nel rettangolo i ciascun servizio da disabilitare e si aprirà la pagina di conferma. Cliccate sulla voce minuscola in basso con scritto "Clicca qui per confermare l'operazione"
- Eseguite lo stesso procedimento per entrambi i servizi

Da questo momento chi vi chiamerà a cellulare spento non pagherà più i 29 centesimi per questo servizio che nessuno ha richiesto!!


Ho appena provato ma non riesco disattivare questo cavolo di servizio dal 190.it ("Errore durante l'esecuzione, si prega di riprovare piu` tardi").
Ultima modifica di Nico il lun 21 mag 2007, 9:36, modificato 1 volta in totale.
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Re: [telefonia mobile] Vodafone - costi occulti

Messaggioda Stea » mer 21 mar 2007, 0:19

anche a me ora non funge e dice di riprovare + tardi :/
Il diavolo fa le pentole, che io gli progetto e con l'acciaio che gli fornisco.
E' più difficile che un cammello passi per cruna di un ago, che riesca a passarci io.
Chris Benoit e Eddy Guerrero: leggende sempre.
There is no peace among the stars.
Avatar utente
Stea
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:52
Località: Zena Tower Dungeon

Messaggioda Nico » mer 21 mar 2007, 9:38

C'è da dire che, se chiamate qualcuno e trovate spento e non lasciate messaggi, non pagate.. ma di solito lasciare un messaggio in segreteria costa come i secondi di telefonata in base alla vostra tariffa.. qui sono 29 cent.
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

re

Messaggioda wjbonna » gio 22 mar 2007, 1:00

io rimango con wind ;)
Vodafone e tim ti ladrano :D
POTA POTA POTA i dis i frac qundo i sa scota
Avatar utente
wjbonna
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 15 feb 2007, 23:59
Località: brescia

Re: re

Messaggioda Nico » gio 22 mar 2007, 11:07

Copioincollo da un sito attendibile:

Il servizio "SMS Vocale" esiste ed è documentato sul sito di Vodafone. Il nome è abbastanza infelice, perché in realtà non è un SMS, ma una sorta di segreteria e vi si registra la voce (che non viene convertita in testo o cose simili). La registrazione audio viene inviata al cellulare del destinatario, se compatibile; il destinatario, quindi, non ha bisogno di consultare la segreteria tradizionale, perché si trova con il messaggio memorizzato direttamente nel telefonino e lo può ascoltare gratuitamente.

Con la segreteria tradizionale, invece, chi chiama paga per lasciare il messaggio, e chi riceve paga per ascoltare il messaggio. Non stupisce che moltissimi utenti disattivino la segreteria.

In altre parole, questo servizio sembra pensato per evitare al cliente Vodafone di pagare per i messaggi lasciati in segreteria, ma è stato completamente frainteso, probabilmente grazie anche alla coincidenza temporale con l'abolizione dei costi di ricarica. La preoccupazione istintiva che gli operatori telefonici avrebbero tentato di far rientrare dalla finestra quello che era uscito dalla porta ha fatto da leva emotiva, come in ogni bufala che si rispetti, impedendo a molti di fermarsi a riflettere e controllare.

Ecco il comunicato di Vodafone a riguardo:


Vodafone ha scritto: Milano, 21 marzo 2007 - Vodafone ha attivato a partire dal mese di marzo il servizio di SMS vocale. Grazie a questo nuovo servizio i clienti Vodafone possono ricevere gratuitamente un messaggio vocale da parte di chi li ha cercati quando non sono raggiungibili.

A fronte del lancio di questo servizio nei forum dedicati alla telefonia mobile, nei siti web, tra i consumatori ed i clienti sono iniziate a circolare, informazioni non corrette sulle modalita', l'uso e i costi.

La diffusione di queste informazioni ha ingenerato incertezza sulla tipologia di servizio e Vodafone Italia, intende quindi precisarne I contenuti:

Il servizio funziona cosi’:

-- permette di inviare un messaggio vocale quando la persona chiamata ha il cellulare spento o non disponibile

-- il chiamante ascoltera' il messaggio gratuito di avviso: "SMS Vocale Vodafone, messaggio gratuito. La persona chiamata non e’ al momento disponibile. Per inviare un SMS vocale parli dopo il segnale acustico e poi riagganci. Info e costi al numero gratuito 42055"

-- il cliente puo' scegliere: riagganciare oppure registrare un messaggio con la propria voce, dopo il segnale acustico.

-- Il messaggio gratuito dura 15 secondi

-- Dopo il messaggio ci sono un paio di secondi di silenzio

-- Dopo il silenzio c’e’ il segnale acustico. a questo punto il cliente puo' registrare il messaggio.

-- Se il cliente non parla, o parla meno di 2 secondi, il messaggio non parte e il cliente non paga

-- L'sms vocale ha un costo di 29 centesimi per chi lo invia.

-- E' gratuito per chi lo riceve.

-- Il servizio e’ disattivabile chiamando gratuitamente il numero 42070 oppure all’interno dell’area "fai da te" del sito http://www.vodafone.it.

Si precisa inoltre che, contrariamente a quanto diffuso da altre fonti:

-- il cliente non ha 1,5 secondi ma ha 15 secondi per riagganciare prima di vedersi addebitare qualcosa per la registrazione dell’sms vocale

-- non paga 10 cent quando ascolta il messaggio dell’sms vocale. Come detto, e' gratuito.

-- non sono cambiati i criteri di tariffazione della segreteria telefonica

Mentre continua la campagna disinformativa sul servizio, Vodafone Italia gia' dalla giornata di ieri ha sospeso temporamente il servizio al fine di dissipare ogni dubbio e contestare ogni critica infondata.

Vodafone Italia ringrazia tutti i clienti che hanno voluto comunicare le loro valutazioni su Sms vocale e, come sempre, resta a disposizione dei propri clienti attraverso i tradizionali strumenti di comunicazione.


In sostanza, se attiviamo il servizio, è solo chi ci chiama a pagare se lascia il messaggio; se chi ci chiama non lo lascia, non paga.

Alcuni lettori hanno obiettato che Vodafone non avrebbe dovuto introdurre il servizio senza avvisare e chiedere il consenso, e su questo sono d'accordo: avrebbe dovuto farlo almeno per correttezza e trasparenza, anche se il contratto con i clienti probabilmente prevede il diritto all'attivazione di servizi di questo genere, come è prassi nel settore (ma va considerata anche questa prescrizione del Garante per la Protezione dei Dati Personali: "Non si possono attivare servizi senza espressa volontà degli interessati", segnalata da nicola.70).

Spero che Vodafone (e di riflesso gli altri operatori) impareranno la lezione: il consumatore vi odia ed è confuso dal marasma di tariffe e dal martellamento pubblicitario, che deve costare una bella cifra (e se invece di fare tanti spot e pagare attori e calciatori regalaste a caso un po' di traffico ai clienti? Sarebbe un bel marketing virale).

Ma a parte questo, sembra proprio che stavolta la paranoia rivolta verso gli operatori telefonici abbia giocato un brutto scherzo a tanti appassionati del cellulare.
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium


Torna a Informatica e affini

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron